Paolo Putti e la lista civica Chiamami Genova in piazza con un flash mob per presentare alla città il progetto “Municipio X”. Appuntamento mercoledì 7 giugno alle ore 13,30 sotto Porta Soprana.

I ragazzi under 35 della lista civica Chiamami Genova, che sostiene Paolo Putti sindaco, scendono in piazza per dare vita al flash mob che presenta alla città il progetto “Municipio X”. Il posto scelto è come sempre simbolico: appuntamento davanti alle nuove cancellate del chiostro di Sant’Andrea, in vico dritto di Ponticello, attualmente chiuso su proposta municipale. La stampa cittadina è invitata a partecipare.

Un luogo simbolo dei disastri di un’amministrazione poco lungimirante e vittima della logiche repressive spacciate per decoro – spiega Paolo Putti – sarà il primo passo di un progetto che va totalmente in direzione opposta.